Doom Generation

di Gregg Araki (Stati Uniti, 1995)

“Doom Generation” è pregno di anni novanta dal primo all’ultimo fotogramma, non a caso all’epoca per molti giovani (oggi ultraquarantenni) questo era da considerare un film manifesto. La cosiddetta Generazione X persa tra sesso, violenza e nichilismo. Inoltre la pellicola rappresenta il secondo e più celebre tassello della Teenage Apocalypse Trilogy, uno Continua a leggere

Pubblicità

L’Anticristo

anticristoposterdi Alberto De Martino (Italia, 1974)

Alberto De Martino è stato un altro regista nostrano che ha attraversato i generi con estrema nonchalance, passando dal peplum al western nel giro di pochi anni, fino ad atterrare sul versante horror con quelle che sono le sue opere a cui siamo più affezionati, “L’Anticristo” (1974) e il successivo “Holocaust 2000” (1977). “L’Anticristo” si può ancora oggi considerare la più genuina risposta Continua a leggere