Nightmare Honeymoon

nightmare honeymoondi Elliot Silverstein (Stati Uniti, 1974)

“Nightmare Honeymoon” (da noi “Luna Di Miele Fatale”) è un thriller del 1974 diretto con pochi mezzi economici da Elliot Silverstein, regista celebre per lo splendido western revisionista “Un Uomo Chiamato Cavallo” (1970) ma poi finito troppo presto nel giro dei TV movie. Una propensione che già riusciamo a scorgere in questo film (e ancora di più nel successivo “La Macchina Nera” del 1977) Continua a leggere

Pubblicità

My Father Die

mfddi Sean Brosnan (Stati Uniti, 2016)

Quante volte il cinema ci ha raccontato storie legate alla vendetta? Impossibile fare il conto di un numero indefinito, ciò che importa per un regista al debutto e alle prese con queste tematiche è solo sapersi districare nell’abbondanza di produzioni indipendenti (e non), proponendo qualcosa di realmente originale. Sean Brosnan ovviamente non inventa Continua a leggere

I Guerrieri Della Palude Silenziosa

guedi Walter Hill (Stati Uniti, 1981)

Associare il successo di Walter Hill a un film senza tempo come “I Guerrieri Della Notte” (1979) è facile e comprensibile. Ma è proprio a cavallo tra gli anni settanta e gli anni ottanta che il regista statunitense lascia il segno con altre opere altrettanto importanti: ricordiamo “Driver, L’Imprendibile” del 1978 (Refn ha attinto da qui), “I Cavalieri Dalle Lunghe Ombre” (1980, un western crepuscolare che omaggia la lezione Continua a leggere