Green Room

green roomdi Jeremy Saulnier (Stati Uniti, 2015)

Nel giro di due anni Jeremy Saulnier salta dal blu al verde, semplificando in parte la formula vincente del suo acclamato e inarrivabile “Blue Ruin” (2013). Con “Green Room” il regista statunitense rimane sempre fedele sia al genere thriller che a queste cartoline provenienti dalla profonda provincia americana, ma è la componente drammatica a venir meno, un ingrediente qui prontamente sostituito con quella Continua a leggere

Hold The Dark

hold the darkdi Jeremy Saulnier (Stati Uniti, 2018)

Dopo tre anni di silenzio, si rivede il talentuoso Jeremy Saulnier questa volta con una distribuzione Netflix, in attesa dei primi due episodi della terza stagione di “True Detective” (da lui diretti e in arrivo nel 2019). Dal regista del magnifico “Blue Ruin” (2013) e del divertente e adrenalinico “Green Room” (2015) era quindi lecito attendersi un prodotto di livello, premesse rispettate solo in parte anche Continua a leggere

Blue Ruin

blue ruindi Jeremy Saulnier (Stati Uniti, 2013)

Dwight (Macon Blair) vive alla giornata dentro una Pontiac blu arrugginita, è un senzatetto sconvolto dalla morte dei suoi genitori per mano di un assassino. Quando la polizia gli comunica che l’omicida è di nuovo a piede libero per l’attuazione di una legge locale, l’uomo rimette in moto l’automobile per ritrovare quel killer. Trascorrono appena venti minuti, i dialoghi sono praticamente Continua a leggere