Mangiati Vivi!

mangiati vividi Umberto Lenzi (Italia, 1980)

Se Ruggero Deodato è per tutti l’indiscusso Monsieur Cannibal, non possiamo trascurare l’apporto fondamentale dato al genere da Umberto Lenzi, in realtà creatore inconsapevole dei cannibal movies grazie al prototipo “Il Paese Del Sesso Selvaggio” (1972). Bisogna però attendere qualche anno per assistere all’esplosione definitiva di queste controverse pellicole, con lo stesso Deodato Continua a leggere

Quel Motel Vicino Alla Palude

queldi Tobe Hooper (Stati Uniti, 1976)

“Quel Motel Vicino Alla Palude” è vagamente ispirato alle vicende di Joe Ball, un leggendario serial killer che durante gli anni trenta uccise una serie di donne dandole in pasto agli alligatori. Tobe Hooper si sposta dal Texas selvaggio di “Non Aprite Quella Porta” (1974) a quello altrettanto inospitale ai confini con la Louisiana, ambientando le vicende in un lercio motel attiguo alle zone paludose Continua a leggere