Don’t Go In The House

don't godi Joseph Ellison (Stati Uniti, 1979)

La locandina è ingannevole. “Don’t Go In The House” non è un horror dedicato a una casa posseduta, ma è un film nel quale la dimora raffigurata nell’immagine è solo lo spazio di azione dove si muove Donny, un uomo traumatizzato fin da quando era bambino. La madre lo puniva severamente accendendo la fiamma della cucina e lasciando ustionare le braccia del piccolo, un gesto sadico che viene raccontato Continua a leggere

Pubblicità