Caligola: La Storia Mai Raccontata

caligola_di Joe D’Amato (Italia, 1982)

Joe D’Amato è riuscito a fare anche questo. “Caligola: La Storia Mai Raccontata” è infatti un kolossal estremo, girato ovviamente con un budget limitato rispetto al grande sforzo produttivo del più celebre “Io, Caligola” (1979) di Tinto Brass. Storia, orrore, pornografia, in questo caso gli elementi messi sul piatto dal regista romano si compattano con maggior coesione in confronto al frammentato Continua a leggere

Pubblicità

Raw

rawdi Julia Ducournau (Francia/Belgio, 2016)

Attorno a “Raw” (aka “Grave”) si è creato un hype incredibile fin dallo scorso Toronto International Film Festival, quando un paio di spettatori sono svenuti in sala durante la proiezione per via di alcune scene cruente e disturbanti. Una situazione simile avvenuta successivamente nel corso di una rassegna svedese, dove a quanto pare c’è chi ha lasciato il cinema in preda a conati di vomito Continua a leggere

L’Ultimo Treno Della Notte

ultimodi Aldo Lado (Italia, 1975)

Durante la stagione d’oro del giallo all’italiana, Aldo Lado cala un tris di pellicole (sottovalutate) che non sfigurano affatto al cospetto di quelle più celebrate. “La Corta Notte Delle Bambole Di Vetro” (1971) e “Chi L’Ha Vista Morire?” (1972) restano legate al genere di riferimento (variando comunque sul tema in maniera originale), mentre “L’Ultimo Treno Della Notte” (1975) si stacca in modo netto dal passato Continua a leggere